giallo

Francesca Fabiani, romanzo giallo

Francesca Fabiani

Ciao, io sono Francesca Fabiani, ho 51 anni, sono infermiera di professione, penta-mamma per amore, scrittrice per passione.
Tra lavoro e famiglia non ho molto tempo libero da dedicare alla scrittura, vorrà dire che aspetterò di diventare famosa! Mi piace stare in mezzo alla natura, riesce sempre a sorprendermi, e sento la necessità di immortalare la sua bellezza scattando foto in continuazione, con buona pazienza di mio marito che faccio fermare ogni due passi.
Nella scrittura mi piace cambiare genere ma non ho capito se sia una cosa buona oppure no… Quando mi viene un’idea la devo seguire, giallo o rosa che sia!
Un caloroso abbraccio a tutti

Libri+trama

“L’urlo silenzioso”: Al momento ho all’attivo quattro pubblicazioni, tre in self, una legata ad una casa editrice “tradizionale”. In ordine di pubblicazione i miei libri sono:
1) L’acqua che ride;
2) Immortale – Le segrete stanze di Rick Sanders;
3) L’urlo silenzioso;
4) Il crepuscolo degli dei.

Francesca Fabiani
Mi piace inserire un pizzico di fantasy nelle mie trame, presente quindi in tutti i miei libri attuali ad eccezione de ” L’urlo silenzioso” del quale vi parlerò.

TRAMA

La storia inizia la sera dell’8 dicembre 1870 quando, al Royal Theatre di Londra il tenore Amedeo Ottolino viene assassinato la sera della prima del Nabucco. Tra i presenti in sala c’è l’ispettore George Pitman, che inizierà così la sua complicata indagine. Quello del tenore Ottolino non sarà l’unico omicidio e nel corso delle indagini emergeranno storie mai raccontate, che coinvolgeranno lo stesso ispettore Pitman. Siete pronti a rimanere incollati alle pagine del libro?

Caratteristiche del libro “L’urlo silenzioso”:
* Data di pubblicazione: 31 agosto 2020;
* Editore: self publishing tramite piattaforma Amazon;
* Lunghezza: 244 pagine;
* Acquisto: su Amazon, in versione ebook e cartacea

3 curiosità su di me

non mi piace il genere horror, adoro fare video divertenti, so cucinare molto bene

3 cose di cui non posso fare a meno

leggere, la pizza del sabato sera, passare il tempo con la mia famiglia.

Francesca Fabiani

Scritturarte

Vuoi avere un articolo su scritturarte anche tu? scrivimi in DM su IG.
Leggi anche qui.

Rispondi